Salta al contenuto principale

HUMAN.OS

Human Operating System

L'EVENTO

HUMAN.OS - Human Operating System

Le macchine corrono, si aggiornano, ci superano. Promettono miracoli di intelligenza artificiale. Ma in verità quelli più dotati siamo noi, solo che lo abbiamo dimenticato.
Caro manager: alla crescita esponenziale delle performance tecnologiche devi abbinare una crescita esponenziale delle tue performance individuali. Perché tu sai più di quello che pensi. E' tempo di aggiornare il proprio sistema operativo cognitivo, di esaltarlo con nuove "features". E' tempo di innovare se stessi per diventare l'anima intelligente delle macchine. Decidere e gestire creativamente ed eticamente la complessità tecnologica, ecco la nuova sfida.

La promessa di HumanOS? dedicato all'evento

Innova te stesso, la tecnologia ti seguirà, fedele come un cagnolino.
 

IL MAGAZINE

Scarica il magazine dedicato all'evento

FMT MAGAZINE

LA LOCATION

L'evento si terrà nella cornice esclusiva del Gran Melià Rome,lussuoso hotel nel cuore della città eterna.

Sarete nostri graditi ospiti per un welcome coffee a partire dalle ore 10.00 del 25 maggio.

Gran Melià Rome - Via del Gianicolo, 3 - 00165

L'evento si terrà nella cornice esclusiva del Gran Melià Rome, lussuoso hotel nel cuore della città eterna.  Sarete nostri graditi ospiti per un welcome coffee a partire dalle ore 10.00

 

IL PROGETTO

Piattaforma che distilla e anticipa il futuro che ci attende, Future Management Tools funge da laboratorio multidisciplinare che promuove la cultura della visione del futuro (forecasting) e che fornisce "utensili" per riconoscere e gestire i cambiamenti. Una sorta di Foresight Unit che mette in scena con modalità originali e di "frontiera" un palinsesto di impulsi, eventi, visioni, conoscenze, formazione, innovazioni, azioni, strategie e competenze del future management. Un luogo per conoscere, gestire, utilizzare il futuro in modo sintetico e pratico. fmt.day - il futuro tutto in un giorno. Nuovo format evento che esplora tematiche di frontiera. Innovativo nella sostanza e nella forma. Fornisce tools per digerire e gestire i cambiamenti che ci attendono in un contesto informale e collaborativo. fmt.sight - il futuro visto da vicino. Nuovo foresight magazine di segnali e visioni. Un agile "trendistiller" che anticipa e distilla in modalità interattiva e sintetica scenari, tendenze, competenze e innovazioni per il manager del futuro. 12 pagine, 4 numeri all'anno, varie versioni digitali per i differenti device. Ogni numero esplora un tema che viene esploso e declinato in un evento e tools dedicati.

 

Faculty

COSIMO ACCOTO

Attualmente Research Affiliate al MIT di Boston (presso il MIT SSRC Sociotechnical Systems Research Center affiliato al MIT IDSS Institute for Data, Systems and Society). Il suo ultimo saggio si intitola: Il mondo dato. Cinque brevi lezioni di filosofia digitale (Egea, 2017) e sintetizza la sua attuale ricerca nell’innovazione strategica di business su software theory, data science, artificial intelligence, platform thinking e blockchain business. È autore e coautore di diversi saggi (tra cui Misurare le audience in internet e Social mobile marketing) insieme ad articoli di business (tra cui Intelligenza artificiale: da archivio a oracolo, 2017) apparsi, tra gli altri, sulle riviste Economia & Management della SDA Bocconi e Harvard Business Review Italia. Il suo percorso professionale è maturato nella consulenza strategica di management come partner e responsabile per le strategie d’innovazione, nell’industria internazionale della misurazione di internet e della digital analytics come direttore commerciale e in società leader mondiali nello sviluppo di piattaforme per la data intelligence.

THOMAS BIALAS

Futurologo, giornalista, innovatore si occupa di progettazione dei contenuti e aiuta imprese e istituzioni a ripensare il proprio ruolo e futuro. Per Cfmt è responsabile del progetto Future Management Tools. Ideatore e curatore del Dirigibile inserto del mensile Dirigente di Manageritalia. Socio della cooperativa CoMoDo, membro del network Hub e del team Freedomroom ed editor per conto di Logotel della piattaforma wecomomy.it, un libro-blog-movimento per diffondere i principi e le pratiche dell’economia collaborativa e di condivisione.

LUCA DE BIASE

Editor di innovazione a Il Sole 24 Ore e Nova24 (del quale è stato fondatore, che ha guidato dall’ottobre 2005 al giugno 2011; e che ha ripreso a guidare dal luglio 2013); editor della Vita Nòva, magazine per tablet. Insegna Knowledge Management all’Università di Pisa. Tiene un corso al master di comunicazione della scienza all’Università di Padova. È membro del comitato scientifico del master di comunicazione della scienza alla Sissa di Trieste e docente del master Big Data all’università di Pisa. Presidente del comitato scientifico dell’associazione Media Civici. Membro della Commissione sulle garanzie, i diritti e i doveri per l’uso di Internet, alla Camera dei Deputati. Membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Golinelli di Bologna. Tra i suoi libri recenti: Come saremo, con Telmo Pievani, Codice 2016; Homo Pluralis, Codice 2015; Media Civici, Apogeo Feltrinelli 2013. La Media Ecology Association gli ha conferito The James W. Carey Award for Outstanding Media Ecology Journalism 2016.

PALMIRO NOSCHESE

Area Director Italy per la Compagnia di bandiera Spagnola Melia Hotels International. Ha la piena responsabilità dell’intera Area Italiana di Meliá Hotels International con delega allo sviluppo strategico nella nostra penisola. La prossima sfida sarà una nuova importante apertura fissata nel corso del 2019 in occasione del Progetto INNSide Torre Galfa a Milano.
Una filosofia di vita alla base del suo lavoro, dove il rapporto umano e professionale prevale su qualsiasi altra considerazione come il riflesso di un impegno profondo che vuole, prima di tutto, trasmettere “passione: per la vita, per il servizio, per lo stile e  per l’innovazione.”
Vanta esperienze maturate nel settore privato da più di 30 anni, maturate in numerose realtà alberghiere quali TCI, Jolly Hotels, Villa D’Este e Melia Hotels International, nonché la partecipazione a forum e seminari  tenuti presso prestigiose università italiane ed internazionali in qualità di speaker.

ENZO RULLANI

Dirige il T-Lab - Laboratorio del Terziario che innova di CFMT e insegna Economia della Conoscenza presso la Venice International University. Nella sua attività di ricerca si è occupato di terziario innovativo, contribuendo alla realizzazione dei volumi della collana CFMT. Ha inoltre lavorato nel campo delle piccole imprese, dei distretti industriali e delle tecnologie ICT.

Per il profilo completo: bit.ly/cvrullani

TEASER HUMAN.OS

Human.OS: è tempo di innovare se stessi