Salta al contenuto principale

FUTURABILITY

2019-2021 - L' ITALIA DEL FUTURO RACCONTATA DA 100 PROTAGONISTI DELL'ECONOMIA

  • Online

Che cos’è FuturAbility?

FuturAbility è un osservatorio innovativo sul futuro del Terziario volto a mettere a fuoco una serie di trend, trasversali o settoriali, che avranno un impatto significativo nell’arco del periodo temporale 2019-2021, grazie al coinvolgimento di 100 protagonisti dell'economia italiana

Partendo dallo studio approfondito degli scenari più qualificati disponibili a livello mondiale si è giunti a realizzare una lista di trend potenzialmente impattanti sul Terziario in Italia sulla quale sono stati chiamati ad esprimere la propria opinione esperti, manager ed imprenditori; 

FuturAbility vuole dare la possibilità, per i manager del Terziario che parteciperanno all'evento, di conoscere quali sono le sfide e le dinamiche di settore a breve termine in Italia nell’opinione di chi, del Terziario, è protagonista ogni giorno; andando al di là delle ‘mode’ del momento, cercando di cogliere ciò che conta davvero per fare business.

 

In parternship con

SOCI

L’osservatorio sul futuro del terziario

La ricerca, promossa da CFMT e realizzata da ProperDelMare Consulting in collaborazione con AstraRicerche, è stata condotta partendo dallo studio approfondito degli scenari più qualificati disponibili a livello mondiale al fine di giungere ad una messa a fuoco dei trend che potrebbero avere un impatto significativo sul Terziario nell’arco del periodo temporale 2019-2021.

La scelta delle fonti è stata accurata: analisi predittive di centri studi, report di Istituti di ricerca, osservatori di Università, paper di Istituzioni Pubbliche, presentazioni di consulting companies, relazioni di convegni internazionali.

Le ipotesi di sviluppo del terziario che emergono dagli scenari reperiti sono state ampie e non tutte convergenti, ogni ipotesi è stata tradotta in uno statement: una breve affermazione che illustra cosa ci si può aspettare.

Nei confronti delle dinamiche individuate, trasversali al Terziario o di specifico settore, sono stati chiamati ad esprimere la propria opinione esperti, manager ed imprenditori. La quasi totalità delle interviste è stata basata sul commento da parte del singolo intervistato di alcuni statement, non ci si è limitati alla semplice validazione degli statement ma sono stati sondati i motivi alla base dell'accettazione o del rifiuto delle ipotesi per il futuro.

Le 100 interviste, condotte nel periodo Novembre 2018-Febbraio 2019, hanno quindi avuto lo scopo di cercare di cogliere, al di là delle mode del momento, ciò che conta davvero per fare business.  

L’indagine si è focalizzata sulle seguenti tematiche:

ASPETTI TRASVERSALI

•Social Trends
•Workforce Trends
•Technological Trends
•Terziarizzazione dell’Economia

SETTORI

•Retail e E-commerce
•Food e Food Delivery
•Turismo, Hôtellerie e Accoglienza
•Mobilità e Logistica
•Salute e servizi correlati

Le interviste hanno coinvolto 100 protagonisti dell'economia italiana appartenenti a diverse realtà, tra le quali:

ADC GROUP - ALLEANZA -AMAZON - BEST WESTERN ITALIA  - BOSTON CONSULTING - CARLSBERG ITALIA - CONAD  - COOP LOMBARDIA – DECATHLON – DTI – EY - FONDAZIONE UMBERTO VERONESI - FULLSIX- GATTINONI – HUMANITAS – KANSO - KANTAR WPP - LEROY MERLIN - L'OREAL ITALIA - MARK UP - MOLMED - MONDADORI RETAIL - NESTLE' WATERS – NEXI – OVH – PRAXI – PRESSO - PSA ITALIA – REPLY - RETAIL WATCH - SKY - UNES/U2 - VODAFONE