Salta al contenuto principale

Realta' Aumentata, Virtuale e Metaverso

Le nuove frontiere digitali al servizio del business.

Obiettivi

Un'esperienza in prima persona: immersione con visori, soluzioni concrete e usecase per adottare con successo AR, VR, Metaverso nelle aree del design, ricerca, produzione, marketing, comunicazione, trade, vendite ed HR-talent.
 

PREMESSA

Realtà Aumentata (AR) e Virtuale (VR) sono ormai tecnologie mature. Genereranno entro il 2025 un valore enorme che avrà un impatto sul GDP Mondiale pari a  476 miliardi  di $ per raggiungere poi nel 2030 1,5 trilioni di $. La digitalizzazione dei processi e la virtualizzazione dei prodotti e degli ambienti sono le prime due aree di focus per la Leadership aziendale dal 2020.  Non esiste comparto che abbia i tassi di crescita di AR e VR. A parte uno: il “Metaverso”, ovvero una nuova forma di internet dove confluiscono appunto AR,VR, Blockchain, AI, 5G e piattaforme di gaming.

Tutto il comparto “tech” si sta spostando sul “Metaverso” ad incominciare da Facebook, che ora si chiama “Meta” . Questo ha creato un “hype” sul termine che ricorda quello di “Internet” nel 2000. Del resto anche i numeri di previsione di questo altro comparto ricordano i tempi della nascita del web: le startup che se ne occupano hanno raccolto in totale 10 miliardi di dollari negli ultimi due mesi del 2021. Goldman Sachs stima che il Metaverso raccolga investimenti per 1,35 trilioni di dollari nei prossimi 5 anni. Non si parla di altro.

Le stime di crescita di queste tecnologie derivano dal fatto che AR, VR e Metaverso generano nuove soluzioni di significato lungo tutta la catena del valore. Dal design alla produzione, dalle ricerche di mercato alla comunicazione, dalla formazione alle vendite, indipendentemente dal settore delle Aziende.

È importante conoscere queste tecnologie oggi per tenere il passo con un mondo che ha ormai da anni virato verso il marketing digitale e ora si sposta totalmente sul  marketing esperienziale, la cui unione sfocia proprio nelle tecnologie “immersive” che colmano una serie di gap tra fisico e digitale creando un nuovo livello di integrazione, di linguaggi e opportunità che da anni vengono definiti “Phy-gital”.

Gli schermi non ci separano più dal digitale ma lo rendono vivo e contestuale, personale, utile e rilevante per utenti e aziende. Internet non è più solo media e contenuto ma diventa ambiente, spazio, interazione fisica tra persone e oggetti creando nuove esperienze, opportunità e business.

A chi è rivolto

Direzione Aziendale: Strategia, Marketing, Media, Comunicazione, Vendite, HR, Produzione.

I temi trattati

Obiettivi della giornata

Provare in prima persona le tecnologie. Conoscerle  senza tecnicismi. Analizzare usecase, vedere progetti live ricorrendo a prove, demo, video, ricerche e app.

Principali Contenuti

- AR,VR, Metaverso: definizioni ed esempi
- Immersione in visori di realtà virtuale per vivere in prima persona le esperienze di importanti brand pensate per il mercato BtoB, BtoC, BtoE
- Prova diretta di soluzioni business di realtà aumentata utilizzando il proprio smartphone
- Ingresso nei principali Metaversi per vedere usecase di brand
- Analisi degli ambiti applicativi in azienda, lungo tutto il ciclo di vita del prodotto: design, ricerca, produzione, marketing, media, comunicazione, formazione, trade, vendite.
- Il mercato di riferimento: valori, trend, investimenti
- Strategie dei grandi gruppi tech/media

DOCENTE

LORENZO MONTAGNA

E’ un veterano del digitale in Italia con 30 anni di esperienza sui temi di new media e delle tecnologie emergenti:

Ha iniziato la sua carriera in  Publitalia occupandosi di nuovi formati TV e di New Media dal 1991 , dal poi 97 è  entrato “in rete” agli albori del web in Italia.
E’ stato AD delle aziende iconiche della rete:  Altavista (primo motore di ricerca) ViaMichelin (prima app di mappe online) e per 13 anni ha guidato Yahoo! (primo portale) in Italia. Nel 2017 ha fondato "seconda-stella" la prima società italiana di consulenza dedicata all'applicazione strategica in azienda delle tecnologie esperienziali di Realtà Aumentata e Virtuale. E’ da 4 anni il Presidente Italiano della VRARA la prima associazione mondiale che raggruppa 28.000 esperti  in 50 Paesi nel mondo sui temi di AR e VR . E’ Advisor e Mentor in Polihub, l’acceleratore del Politecnico di Milano, il primo incubatore d’impresa universitario in Italia. Collabora con L’Università Milano Bicocca – Dipartimento di Psicologia e con l’Università di Padova. E' da 5 anni  keynote speaker sui temi AR e VR con oltre 50 talk all’attivo tra cui un TED e il Philip Kotler Marketing Forum. Ha scritto tre libri di marketing tra cui il primo libro in Italia su AR e VR per il business con Hoepli.  Dal 2019 collabora con  PwC come Senior Advisor responsabile dei progetti di trasformazione digitale che prevedano l’impiego di tecnologie esperienziali AR e VR

 

Corsi correlati

Business Development

 

 

Digital Transformation e Industry 4.0