Salta al contenuto principale

A tu per tu con Giusy Versace

Sport & Vision

Speciale Giusy Versace

In questo speciale appuntamento on demand, disponibile 24/7, Giovanni Bruno, giornalista di Sky Sport ci coinvolgerà in un'ora di coinvolgente dibattito con l'atleta paralimpica Giusy Versace.

Attraverso il racconto di successi, sconfitte e aneddoti sportivi, ripercorreremo insieme i passi dei grandi campioni azzurri nella strada, non certo priva di ostacoli, verso la vittoria.

A conclusione del dibattito, il punto di vista del Direttore di CFMT Nicola Spagnuolo sul parallelismo tra la testimonianza sportiva ed il mondo del lavoro, fatto di difficoltà e opportunità.

Con Giusy Versace parleremo di:

- Cosa significa avere coraggio, da dove cominciare e cosa fare per intraprendere un percorso di vita professionale o personale.
- Dare dimostrazione di come una singola persona possa nel suo piccolo dare un contributo immenso, se basato su principi in cui so crede fortemente.
- La storia di vita di una lottatrice poliedrica, campionessa nello sport, nel sociale e nella vita.

Ulteriori informazioni sulla Onlus di Giusy Versace: 

www.disabilinolimits.org 

www.giusyversace.it 

Gli ingredienti del format

La metafora dello sport è sempre più considerata una pietra miliare della formazione manageriale: l'obiettivo è quello di trasferire nell’ambito corporate le dinamiche della leadership, della motivazione costante, dell'empatia e della gestione del team, proprie della sfera sportiva.

Sport e Lavoro, ovvero la rappresentazione di valori e peculiarità dei diversi mondi e la ricerca di connessioni di interesse reciproco: la mutua influenza tra concetti quali leadership e team management, tipici del mondo aziendale, ed elementi quali motivazione e gestione delle emozioni del mondo dello sport.

Un ciclo di webinar con ospiti d'eccezione, racconti di storie e testimonianze di grandi personaggi dello sport italiano, messaggi positivi di speranza e suggerimenti su come riprendere, reinventarsi e prevedere il futuro attraverso l’ allenamento, la fatica, la dedizione e il sacrificio. 

Guest Speaker

GIUSY VERSACE

Originaria di Reggio Calabria, all'età di vent'anni, il lavoro e la vita la portano prima a Londra e poi a Milano. A causa di un incidente stradale perde entrambe le gambe, un evento che rimette tutto in gioco ma che per lei non ha mai avuto il significato di una resa. Giusy diventa così la prima atleta donna italiana della storia a correre con doppia amputazione agli arti inferiori. Il suo più grande obiettivo l’ha raggiunto nel 2016 con la partecipazione alle Paralimpiadi di Rio, entrando in finale nella gara dei 200m.
Personaggio riconosciuto anche a livello televisivo, come dimostra la partecipazione a diversi programmi come Ballando con le Stelle, ed attivo a livello politivo: nel 2018 viene eletta alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Varese e le viene assegnata la commissione Affari Sociali di Montecitorio.
Giusy è impegnata anche nel sociale e nel 2011 fonda la Disabili No Limits Onlus, un'associazione no profit nata per restituire a tutte le persone con disabilità una vita più autonoma.

Relatori

GIOVANNI BRUNO

Editorialista Sky Sport e volto esperto e competente delle trasmissioni di informazione ed approfondimento. Inizia il suo percorso nel giornalismo dalla vela come inviato dalla RAI per seguire il percorso di Azzurra in Coppa America per i TG e le trasmissioni sportive, e successivamente Capo Ufficio Stampa del team.
Ha collaborato con Mediaset, Telecapodistria e le reti Fininvest. È stato poi Direttore della Rai per il Giro d’Italia e molti altri eventi sporitvi. Dal 2003 entra in Sky Sport dapprima come Responsabile Eventi Speciali e poi come Direttore fino al 2016.

NICOLA SPAGNUOLO

Nicola Spagnuolo è direttore di CFMT Centro di Formazione e Management del Terziario.
Esperto di processi formativi ha ricoperto, per circa tre anni, la direzione del settore sviluppo associativo di Confcommercio nazionale, organo italiano di rappresentanza delle imprese impegnate nel commercio, nel turismo e nei servizi. Dal 2006 al 2016 è stato direttore generale Iscom Emilia Romagna, l’ente di formazione di Confcommercio - Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna, ed è stato Presidente per la Fondazione I.T.S. “Turismo e Benessere”.