Salta al contenuto principale

Eh già!

Riflessioni post pandemiche, per capire e reagire...

Il format

“Sembrava la fine del mondo, ma sono ancora qua, ci vuole abilità… eh già…”.

L’ha scritta nel 2011, Vasco Rossi, reduce da un’operazione complicata. Il nuovo workshop di Luciano Ziarelli, erogabile anche in streaming, parte da questa canzone.           

E finisce con lei.

Siamo ancora qua. E ci siamo perché siamo fortunati certamente, ma anche perché siamo stati, siamo e saremo capaci di cambiare.

Del resto, il Blasco nazionale, Cambiamenti l’aveva scritta nel 2013, quando era solo sembrata una simpatica canzone. Oggi sembra, invece, il perfetto vademecum per la sopravvivenza. In questo workshop ci sono nuove tecniche multimediali di comunicazione (Ziarelli non si smentisce). E pur senza dimenticare quanto accaduto, e come si potrebbe! Luciano apre vecchie e nuove finestre di riflessione pensando al futuro. Anche al più importante: quello “interiore”.

Dove ciascuno di noi può e deve trovare la direzione, la rotta da seguire e da cambiare in base al vento che tira. E se per questo bisogna scomodare il fondatore del Taoismo, lo si scomoderà.

A modo di Ziarelli, naturalmente.

 

Eh già, non è solo un’esperienza manageriale da condividere, ma anche una più intima riflessione individuale al tempo del Covid e di quel che verrà.

RELATORE

LUCIANO ZIARELLI

Nato a Latina, è laureato in Scienze Politiche, vive a Trento. Dopo aver maturato importanti esperienze professionali e di vertice aziendale nel 1998 ha deciso di mettere in pratica le teorie sull’Intelligenza Emotiva nella formazione e, ancora prima, come metodo di vita, diventando in pochi anni il riferimento in Italia del management emozionale. Un nuovo modo di pensare, “laterale” e creativo. E, soprattutto, di ascoltare gli altri, quel resto del mondo che, se osservato ed ascoltato con appena un po’ più di attenzione, può rivelarsi prezioso alleato per migliorare le nostre possibilità di successo. Nella vita e nel lavoro. Hanno scritto di Luciano Ziarelli e del suo progetto SMILE( www.smilemanager.it) e della sua attività di autore teatrale i principali media, da La Repubblica a Il Sole 24 Ore e Milano Finanza, da Class a Gente Money, Espansione e L’Espresso, da Cosmopolitan a Donna Moderna. RAI Educational ha prodotto un suo programma a puntate, registrato nei principali teatri italiani. Per la sua attività ha ricevuto il Premio Lido Vanni per l’eccellenza nella formazione. E’ autore di “Imprese da ragazzi!”, Ed. ERI-RAI, “SMILE MANAGER”, FAZI Editore, “Prove di volo”, FAZI Editore “ La Papera e il coniglio: manuale di sopravvivenza all’incertezza” FAZI Editore, è co-autore con altri di “Sconcerto globale”, Apogeo Editore e di “No smoking company” Kowalsky Editore.