Salta al contenuto principale

Il nuovo volto dell'Engagement

Dalla resistenza alla resilienza

OSSERVATORIO MANAGERIAL LEARNING ASFOR-CFMT

Dopo l’impennata di energie ed engagement che ha caratterizzato la risposta collettiva alla prima fase emergenziale della pandemia, a seguito della seconda e terza ondata pandemica, si registra un calo diffuso e generalizzato dell’energia.

Il working from home ha fatto saltare la separazione spaziale e temporale fra sfera privata e sfera lavorativa. Ai cambiamenti determinati e imposti dalla pandemia si è opposta una fiera resistenza nei luoghi di lavoro come nella vita privata.

In un contesto trasformato profondamente dalle modalità di lavoro e le sfide che si pongono ogni giorno, abbiamo indagato attraverso una survey qualitativa le nuove leve che accendono e liberano la creazione di nuove energie.

Abbiamo paragonato questi risultati con quelli emersi nella precedente survey condotta nel 2019 in una popolazione di Top Manager, Senior Executive e Middle Manager, rilevando così il nuovo volto dell’engagement, e delle suo mille sfaccettature all’interno dell’impresa.

 

- Che ruolo è dato ai valori aziendali nel post pandemia?

- Che ruolo gioca l’engagement tra le nuove generazioni?

 

Durante l'evento presenteremo i risultati della ricerca qualitativa e indagheremo i valori dell'engagement aziendale con dei Guest Speaker d'eccezione.

Metodologia

All'interno dell' Osservatorio Managerial Learning abbiamo avviato la ricerca qualitativa che  si è ispirata al metodo DELPHI

A partire dai risultati della ricerca del 2019 abbiamo avviato dei  focus group durante i quali abbiamo approfondito e attualizzato i risultati emersi in precedenza.

 

In collaborazione con : 

v

 

 

COORDINATORE

NICOLA SPAGNUOLO

Nicola Spagnuolo è direttore di CFMT Centro di Formazione e Management del Terziario.
Esperto di processi formativi ha ricoperto, per circa tre anni, la direzione del settore sviluppo associativo di Confcommercio nazionale, organo italiano di rappresentanza delle imprese impegnate nel commercio, nel turismo e nei servizi. Dal 2006 al 2016 è stato direttore generale Iscom Emilia Romagna, l’ente di formazione di Confcommercio - Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna, ed è stato Presidente per la Fondazione I.T.S. “Turismo e Benessere”.

RELATORE

MARCO VERGEAT

E' Presidente del Gruppo Summit, e Presidente di Asfor (Associazione Italiana per la formazione manageriale)
È stato Amministratore Delegato e Direttore Generale di Isvor Fiat e di Isvor Knowledge System
In precedenza è stato Vice President Managerial Development del Gruppo Fiat, con responsabilità worldwide
Prima di entrare nel Gruppo Fiat ha operato in diverse società di consulenza nazionali e internazionali
Nel corso della sua lunga carriera professionale e manageriale ha ricoperto incarichi in qualità di Consigliere di Amministrazione del MIP – Politecnico di Milano, membro del Comitato Scientifico del COREP – Politecnico di Torino, membro del Global Council H.R., dell’International Conference Board e del Collegio Sindacale di Aspen Institute Italia
Inoltre è stato per quindici anni professore incaricato all’Università ed ha insegnato “Modelli di direzione e organizzazione” alla Facoltà di Economia dell’Università di Torino, “Metodi e processi di formazione” all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e presso l’Università di Siena
È autore di numerosi saggi ed articoli in tema di formazione manageriale, change management, leadership, knowledge management e comunicazione nelle imprese Attualmente è Direttore Scientifico e curatore di una rubrica del magazine digitale mensile “Forma Futuri”

GUEST SPEAKER

GIOVANNA MANZI

E' CEO di Best Western Italia dal 2004. Manager appassionata di tecnologia e innovazione ed esperta di digital transformation, è un’attenta promotrice di iniziative work-life balance e di progetti di sviluppo dei talenti. Nata a Napoli nel 1967, cresce ad Assisi e si laurea in Economia e Commercio all’Università di Perugia. La sua carriera nell’ospitalità inizia negli USA. Tornata in Italia, entra in Best Western come responsabile marketing e braccio destro del CEO. Le esperienze successive sono in Amadeus e Travelonline, primo portale web italiano di turismo b2c.  Il Presidente di Best Western la richiama e, a 37 anni, le affida l’incarico di CEO con l’obiettivo di trasfromare Best Western da consorzio di hotel a Gruppo strutturato puntando sull’evoluzione e le opportunità del digitale.

GIORGIO COLOMBO

Laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica Sacro Cuore di Milano, inizia nel 1988 la carriera professionale nell’ambito delle relazioni industriali di Magneti Marelli, società operante nel settore della componentistica auto (Gruppo Fiat). Ricopre dal 1990 al 1997 incarichi di responsabile del personale in differenti stabilimenti italiani e europei del Gruppo Marelli. Nel 1998 assume l’incarico di Direttore Human Resources di Automotive Lighting – neo costituita JV tra Magneti Marelli e R. Bosch - supervisionando le Direzioni del Personale operanti in Europa, America e Asia. Nel 2001 assume l’incarico di Direttore Centrale delle Relazioni Industriali del Gruppo Marelli. Dal 2002 assume la responsabilità di Direttore Personale e Organizzazione di Edison, società che opera nel settore delle utilities energetiche, gestendo la ristrutturazione del Gruppo Montedison e lo sviluppo dell’azienda nel processo di liberalizzazione dei mercati elettrico e gas. Da settembre 2012, a seguito del riassetto azionariale del Gruppo Edison e del controllo da parte di EDF, è membro del Comitato Esecutivo di Edison e ne assume la responsabilità Executive Vice President HR&ICT Department. È membro del Consiglio di Amministrazione del MIP Politecnico di Milano – Graduate School of Business. È Vice Presidente Vicario di ASFOR - Associazione Italiana per la Formazione Manageriale per il triennio 2018-2020

Download materiali

Report "Il nuovo volto dell'Engagement"