Salta al contenuto principale

Guidare i team attraverso scelte consapevoli

Obiettivi

Qual è la competenza che un leader centrato e saggio utilizza, ad ogni livello, per se stesso e nel lavoro col team, in presenza o in digitale? La volontà!

Esistono diversi tipi di volontà.

Il leader saggio ed efficace è colui che sa usare il tipo di volontà giusta, al momento giusto (rispetto allo status del progetto per esempio) e coinvolgendo ruoli, mansioni o poteri decisionali operativi giusti, considerando anche gli utenti finali (tipologia di clienti, interni o esterni, singolo o team).

Imparando a volere consapevolmente, si diventa leader di se stessi e leader by example per i propri collaboratori.

Esiste un metodo per attivare il processo decisionale e trasformare la scelta in azione.

Attraverso la conoscenza, l’analisi e la messa in pratica dei sei stadi dell’atto di volontà il leader saggio ed efficace impara a guidare se stesso e il proprio team nell’individuare i punti di forza e i punti di miglioramento dei processi decisionali che stanno alla base del raggiungimento degli obiettivi. In questo modo ogni intenzione si trasforma in scelta e in azione concreta.

Il focus del corso sarà rispondere a queste domande:

 - Come il leader ri-conosce e attiva la volontà per intervenire efficacemente sul proprio processo decisionale e su quello del team?
 - Quali sono i tipi di volontà che il leader ha a disposizione e come può utilizzarli per sé e per il team?
 - Cos’è un atto di volontà? Di quali stadi si compone?
 - Con quale metodo si arriva all’obiettivo strategico e qualitativo servendosi della propria volontà in azione?

La competenza della volontà che guida verso scelte di valore per se stessi, nel team e verso il team, viene allenata attraverso role play ed esercizi specifici.

Metodologia didattica

Il percorso è composto da 3 websession di 3 ore ciascuna, l’una propedeutica all’altra. E' richiesta la partecipazione a tutti e tre gli appuntamenti.

La modalità di lavoro è teorico esperienziale. Attraverso strumenti e tecniche proprie del group coaching e della psicosintesi ogni argomento viene affrontato in modo interattivo con riflessioni, co-costruzioni, definizione di nuovi obiettivi a seguito delle consapevolezze emerse, piani di azione individuali.

A fine percorso ci sarà la possibilità di fissare con una delle docenti un incontro di Coaching individuale (facoltativo).