Salta al contenuto principale

Percorso di Benessere: Wellbeing & Workout

Il benessere come scelta: allenamento pratico

Come raggiungere le pillole formative?

Wellbeing & Workout

IL PERCORSO

 

La scienza del benessere è un’area di studio composta da diverse discipline che dimostrano come prendersi cura di sé e del proprio benessere sia una responsabilità individuale da assumersi se si vuole costruire un progetto di vita attento al proprio star bene, sia nel contesto lavorativo che privato e con impatto sugli altri (partner, colleghi, genitori, figli, amici, ecc.)
Il motivo per il quale è importante occuparsi del benessere risiede nel fatto che questo ha notevoli implicazioni nella vita umana (Seligman, Steen, Peterson, 2005).

Sempre di più le ricerche sottolineano come le persone con alti livelli di benessere possono vantare migliori condizioni di salute, sono maggiormente creative e soddisfatte del proprio lavoro, hanno un’intensa rete sociale e un maggior successo nella vita in generale (Seligman, 2013). Ma non solo, diversi studi dimostrano come il benessere abbia un impatto anche biologico, ad esempio aumentando significativamente la durata di vita delle persone.

Oggi sappiamo di possedere un grande potere nell’incrementare il nostro livello di benessere e soddisfazione personale (Lyubomirsky et al., 2005).
Il Benessere è un fenomeno multidimensionale e complesso dove i fattori biologici, psicologici e sociali si influenzano reciprocamente e contribuiscono a favorire il senso globale di wellbeing personale.

Questo percorso ha l’obiettivo di aiutare le persone ad “allenare il proprio benessere” con interventi tesi a favorire la massima espressione di sé, dei propri talenti e delle proprie potenzialità, così come suggerisce la Psicologia Positiva e la Scienza del Benessere.

LA STRUTTURA E LA MODALITÀ FORMATIVA

 

Si tratta di un percorso guidato, costituito da 3 webinar da 90 minuti  che introducono e accompagnano la fruizione delle 8 video-pillole formative, 4 dedicate alla Scienza del Benessere e 4 alla Psicologia Positiva.

Ciascuna pillola è corredata da materiali (un’anticipazione dell’argomento, schede con istruzioni, link a video, link a documenti scaricabili, infografiche, schede di esercizi pratici con indicazioni sui tempi di esecuzione, lingua del testo e livello di difficoltà dell’esercizio) per allenare il proprio benessere.

Per ottenere il massimo beneficio da questo percorso, consigliamo di seguire la sequenza suggerita

I temi trattati

Le 8 pillole sono suddivise in due sezioni principali

  1. Scienza del Benessere: come promuovere il proprio benessere fisico?
  • La Neuroplasticità: la neuro-plasticità dimostra che il cervello è come un muscolo e va allenato per il nostro benessere.
  • Allenamento al benessere: i numeri della felicità (50, 40, 10); come riscrivere le connessioni neurali del nostro cervello; come imparare a valorizzare le opportunità e le risorse dentro e intorno a noi; come ri-modellare atteggiamenti e percezioni, gestendo la profezia che si auto-avvera e allenando il proprio cervello a valorizzare gli aspetti positivi.
  • Gli ormoni dello stress: la modalità attacco-fuga del sistema nervoso; che cosa avviene nel nostro corpo quando si attiva? Che cosa proviamo? Cosa accade al nostro cervello quando ci lamentiamo? Gli ormoni dello stress e il bias della negatività come reazioni adattive dell’evoluzione umana.
  • La chimica del benessere: la modalità di riposo e omeostasi del sistema nervoso; i neurotrasmettitori della felicità; effetto e attivazioni fisiologiche del ciclo positivo; la motivazione, focus sugli obiettivi personali e professionali, il contagio positivo verso il singolo, la collettività e il business.
     
  1. Psicologia Positiva: come promuovere il proprio benessere psicologico e sociale?
  • Psicologia Positiva: la disciplina studia e analizza le persone con alti livelli di autostima, di ottimismo, di soddisfazione per capirne le logiche ed aiutare le persone che stanno bene a stare ancora meglio. L’applicazione di questa disciplina favorisce un incremento del benessere psicofisico, migliora il tono dell’umore,  incrementa l’ottimismo e cambia il modo di vedere lo stress legato alla quotidianità, riconfigurando tutto in modo più leggero e gestibile.
  • Edonia e Eudaimonia: come costruire il proprio benessere. I due elementi chiave:  1. Edonia, l’insieme dei momenti piacevoli da collezionare; 2. Eudaimonia: lo scopo di vita e l’utilizzo di talenti e virtù  personali. L’aumento della  consapevolezza dei propri processi di benessere nasce dalla riflessione guidata su questi temi; una visione del concetto di benessere come processo e non come un puro esito finale.
  • Il potere della gratitudine: cos’è la gratitudine, perché è così importante e cosa ci dicono gli studi. Come la gratitudine combatte i naturali meccanismi della mente (“effetto adattamento” e focus attentivo), quali sono i benefici della gratitudine da un punto di vista psicologico; come allenare questa abilità.
  • Gentilezza e relazioni: molti studi evidenziano come la felicità al lavoro sia data dalle relazioni positive e dalle connessioni sociali di alta qualità. La gentilezza produce enormi benefici psicologici e sociali, permette di coltivare un’immagine positiva di se stessi e fa crescere l’autostima, rappresentando un momento importante nel processo di crescita personale.

     

Gli obiettivi

  • Supportare le persone nel mantenimento e miglioramento della salute biologica, psicologica e sociale.
  • Fornire alla persona nuovi strumenti per l’autosviluppo del proprio benessere (biologico, psicologico e sociale) sia al lavoro che nella vita di tutti i giorni.
  • Allenare l’attitudine ad affrontare i cambiamenti e le incertezze della vita con un mind-set capace di trasformare le situazioni critiche in opportunità di crescita.

DOCENTI

JESSICA GANDOLFO

Psicologa, specializzata in Lavoro e Organizzazioni, Team Builder, Coach (ACSTH® Erickson International), Consulente nell’area Risorse Umane e Leader di Yoga della Risata (Laughter Yoga International University). Interviene nei processi di sviluppo delle persone, realizzando Focus Group e indagini di Clima Organizzativo, percorsi di sviluppo per Talenti, Team Coaching, Team Building e attività di Assessment e Development Center. Effettua interventi formativi sul Benessere Organizzativo, Comunicazione Efficace, Gestione del cambiamento, Leadership, Intelligenza Emotiva, Gestione del conflitto, Gestione dei collaboratori, Feedback e Creatività.
Specializzata nella sensibilizzazione delle dinamiche di gruppo seguendo la metodologia di Lewin del Training Group - di Enzo Spaltro (Università delle Persone); certificata come OMT trainer (Master in Outdoor Management Training® e formazione esperienziale) - di Marco Rotondi presso IEN Business School, diplomata CSEN nei 9 pilastri della Scienza del Sé - di Sandro Formica, Miami (USA) e certificata al metodo dell’Happy Coaching® – di Rosanna Gallo presso Eu-tròpia. E’ appassionata di Sviluppo delle persone nelle organizzazioni, Creazione di valore attraverso attività lavorative, Individuazione e valorizzazione dei talenti, Formazione e aggiornamento sia delle capacità sia delle competenze. Supporta anche progetti nel no profit, negli enti scolastici e negli eventi di divulgazione culturale.

SARAH NOEMI BONOMI

Psicologa del Benessere abilitata all’ordine degli Psicologi Lombardia. Specializzata in Psicologia Positiva, Empowerment e Tecnologie Positive. Dal 2019 è preparatrice mentale di 1° grado per il tennis (Mental Coach - Federazione Italiana Tennis & ITF Coaching), certificata al Colloquio Motivazionale Erickson (Roma) e  al metodo dell’Happy Coaching® – di Rosanna Gallo presso Eu-tròpia. Consulente HR presso Eu-tròpia, Docente di Psicologia Positiva presso l'Università della Terza Età (Auser Provincia di Milano) dove conduce il corso e il laboratorio esperienziale del Benessere nell’invecchiamento attivo.  Socio fondatore e referente team Eventi per l'associazione di promozione sociale Nodi Parlati. Divulgatrice di contenuti scientifici per MilanoReporter.it eTennisFever.it e Nodiparlati.it. Svolge colloqui individuali per la promozione del benessere psicologico, brain-gym ed empowerment cognitivo-affettivo. Con il gruppo di ricerca dell’Università Cattolica ha progettato l’app «Maturità Ok» per la gestione psicologica di stress e ansia.