Ricerche

Ricerca

OSSERVATORIO


Nazionale sulla Competitività
 

delle Imprese dei Servizi

 

 

 

 

 

LA RICERCA E GLI OBIETTIVI?

Le attività di ricerca dell’Osservatorio si sviluppano lungo un framework di analisi che si compone di tre livelli di lettura delle dinamiche competitive dei servizi in Italia:

  • l’ambiente competitivo: quali trend influenzano la competitività dei servizi in Italia? Quali nuove sfide ed opportunità nell’ecosistema imprenditoriale?
  • i cluster e i territori: quali sono i principali cluster nel mondo dei servizi in Italia e quali vantaggi competitivi offrono? Come si differenziano i vari territori italiani?
  • le imprese: come rimanere competitive in un ambiente in rapida evoluzione? Quali strategie e quali modelli di business adottano le imprese di maggior successo?

COSA OFFRIAMO?

L’Osservatorio offre alla community di CFMT prodotti sia formativi che informativi, sempre con un approccio pionieristico, esplorando e sperimentando contenuti tematici e metodologie nuove, capaci di ascoltare le dinamiche e le specificità di contesti locali e territori, ed offrendo momenti di interazione e condivisione. 

  • Report annuali, ebook e volumi
  • Percorsi formativi
  • Webinar e podcast
  • Eventi e momenti di networking
  • Contenuti e aggiornamenti alla pagina LinkedIn dell’Osservatorio
  • Risultati delle attività di ricerca sul sito web www.italiacompete.it 
  • Newsletter mensile rivolta a tutta la community di CFMT

LE NOVITÀ PER IL BIENNIO 2024-2025

Sono due i macro-ambiti tematici che guideranno le analisi dell’Osservatorio per il biennio 2024-2025.

PURPOSE - LA SFIDA SOCIALE

Perché fare impresa oggi? Quali sono le sfide sociali e soprattutto l’impatto at large che è possibile generare per le nostre comunità di riferimento?

Il tema del purpose è ora pienamente al centro del dibattito manageriale. Ci si interroga non solo su come poterlo definire ma soprattutto come renderlo implementabile in strategie, prassi, azioni che possano avere un impatto sociale e che siano misurabili.

Attività e output:

  • Nuova edizione del primo “Social Progress Index” italiano a livello provinciale. Il progetto è stato realizzato in partnership con Social Progress Imperative, l'organizzazione no-profit fondata nel 2012 con sede a Washington che dal 2013 pubblica annualmente il report globale del progresso sociale.
  • Pubblicazione di un “quaderno tematico” che racconterà un viaggio in Italia tra casi di successo e darà voce alle imprese di servizi che hanno lavorato negli ultimi anni sul proprio purpose, a livello corporate.

LA RILEVANZA DEI SERVIZI IN ITALIA E L’INDICE DI SERVITIZATION

Come integrare la retorica prevalente in Italia di un Paese unicamente manifatturiero, facendo un focus sul mondo dei servizi? Come riabilitare l’antica “arte del servire” come pilastro identitario del “made in Italy”, dalle sue origini nel Grand Tour, e come asset strategico fondamentale per il posizionamento competitivo nazionale?

Mettere il mondo dei servizi al centro del dibattito sulla competitività nazionale e sulla tenuta del sistema Paese, oggi significa anche approfondire il fenomeno della servitizzazione, ovvero l’integrazione e trasformazione delle attività manifatturiere in attività di servizio.  

Attività e output:

  • Primo “Indice di servitization” dei territori, cluster e imprese italiane, partendo dalla misurazione del grado di servitizzazione delle singole imprese nei suoi tre livelli di sviluppo: base, intermediate e advanced servitization.
  • Pubblicazione di un “quaderno” tematico che, con analisi su un periodo rolling di 5-10 anni, offra una lettura dei servizi in Italia (per territorio, cluster e imprese).
Attività formative dell'Osservatorio